Vai ai contenuti

Netsuke

Corsi > Corsi d'arte

Laboratorio di netsuke 根付


I netsuke 根付 che realizzeremo in questo nuovissimo laboratorio, grazie alla nostra abile e fantasiosa artista giapponese, sono dei piccoli oggetti di artigianato realizzati con conchiglie naturali e rivestiti di stoffe kimono. Possiamo usarli come piccoli amuleti, portafortuna o pendagli per borse, pochette o cellulari. Saranno un'ottima idea regalo!

Originariamente avevano, però, un altro uso.
Essi erano dei piccoli fermagli usati come contrappeso per gli oggetti appesi alla cintura,  quali portaerbe medicinali (印籠 inrō), tabacchiere o borse per il denaro.

Attorno alla metà del periodo Edo, verso il XVIII secolo, sia gli uomini che le donne indossavano un tipo di kimono chiamato kosode 小袖 (a manica corta), un abito senza tasche chiuso con una fascia, chiamata obi 帯attorno ai fianchi. Ma mentre le donne usavano riporre piccoli oggetti all'interno delle maniche, gli uomini portavano i loro accessori appesi a questa fascia; i sagemono 提げ物 (letteralmente cose sospese) potevano essere borsellini, sacche di tabacco o inrō in lacca all'interno dei quali si riponevano sigilli ed erbe medicinali.

Quindi, un tempo, i netsuke avevano uno scopo molto pratico, mentre oggi sono amati dai collezionisti come oggetti ricercati, vere e proprie sculture in miniatura in avorio, legno, bronzo o porcellana.




Prossimo workshop:
13 gennaio 2024
sabato, h. 16.00 - 17.30
viale Gottardo 119, Roma (Città Giardino)

Prenotazione obbligatoria via mail a: info@tondorosso.it, specificando nome, cognome e numero di telefono.

Torna ai contenuti